COME STENDERE MAGLIONI DI LANA

stendere maglioni di lanaD’inverno, soprattutto per chi come me abita in appartamento, stendere i maglioni di lana lavati a mano seppur ben strizzati è sempre un problema. Perchè colano comunque gocce d’acqua ovunque!

Cerco di aprire lo stendibiancheria verticale nel piatto doccia oppure di stendere i maglioni sullo stendibiancheria orizzontale usando l’apposito sottofondo di plastica per raccogliere le gocce. Il risultato però è sempre lo stesso: più di uno per volta non ci sta e gocciola ovunque!

Quindi ho collaudato il mio sistema personale per cui non occorrono nè stendibiancheria chilometrici nè strane tecnologie aliene.

Ecco come stendere i maglioni di lana, senza sformarli nè rovinarli.

Per prima cosa metto il maglione su un asciugamano grande steso su un piano di lavoro (tavolo o lavatrice) e piego le maniche verso il centro.

Se il maglione è tanto spesso e quindi più inzuppato di acqua metto un asciugamano più piccolo anche tra le maniche piegate e il davanti della maglia.

stendere-maglione-lana-Poi piego la parte esterna superiore e inferiore dell’asciugamano sul maglione e in seguito piego anche la parte laterale verso l’interno.

stendere-maglione-lanaOra arrotolo delicatamente l’asciugamano a formare un cilindro di spugna, facendo attenzione a non stringere troppo per non allargare il maglione di lana all’interno.

stendere-maglione-lanaEd ecco fatto, posiziono il mio rotolo di spugna sul calorifero per qualche ora. Poi lo appoggio sul piano della lavatrice ed aspetto che l’asciugamano abbia assorbito tutta l’umidità residua. Tiro fuori il mio maglione e lo stendo sullo stendibiancheria.

In questo modo posso stendere più maglioni in contemporanea, perchè non goccioleranno quando li metterò sullo stendino.

Se però ho qualche maglia che tende a sformarsi (di solito quelle con le costine), prima di lavarla solitamente uso uno stratagemma infallibile per evitare che si allarghi nelle spalle perdendo forma. Per questa dritta rimando all’articolo “Come tenere la forma dei maglioni sempre nuova“, in cui spiego esattamente come fare passaggio per passaggio (da non perdere!).

(Ti è piaciuto l’articolo? Ti sarò grata se vorrai condividerlo e iscriverti alla newsletter)

 

2 commenti su “COME STENDERE MAGLIONI DI LANA”

  1. Ciao, ma questo metodo potrebbe andar bene anche per i capi di seta? Io li lavo a mano ma poi quando li devo stendere gocciolano sempre troppo

    1. Ciao Laura, si certo puoi racchiudere e arrotolare anche i capi di seta come io faccio per quelli di lana. Però non li metterei su un calorifero per evitare che il tessuto si asciughi troppo in fretta e rimangano pieghe profonde. Meglio lasciar assorbire l’acqua in eccesso dall’asciugamano e poi stendere direttamente in orizzontale sullo stendino magari con un asciugamano asciutto sotto. Spero di esserti stata d’aiuto, torna presto a trovarmi

Lascia un commento, consiglio o richiesta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

copyright LACHIPPER.COM 2016-2021 Milano, Vercelli, Italy.